(ghiacciolo di frutta frullata)
Un'idea fresca, naturale e nutriente per combattere la calura estiva, una fantastica merenda per i più piccoli, e anche per i più cresciutelli :-)
Senza zuccheri aggiunti!

Dosi per 6 lolly:
- 100 g di pesca (o albicocca, o melone, o frutti rossi... qualsiasi frutta di stagione), peso al netto degli scarti
- 150 ml di latte di mandorla (ottimo quello addolcito con lo sciroppo d'agave, in vendita all'Emporio ;-) )
- 3 cucchiai di yogurt bianco magro (se si usa quello di soia, i lolly saranno anche senza lattosio!)
- 1/2 banana
- 1 cm di radice di zenzero fresco (per la pesca, con altri frutti si possono immaginare altri abbinamenti, tipo foglie di menta fresca, o un pezzetto di vaniglia, o una puntina di anice)
- 15 g di fiocchi d'avena
- 1 un cucchiaio di semi misti (io ho usato girasole e chia)

Nel bicchierone del frullatore versare, nell'ordine, il latte di mandorla, lo yogurt, tutta la frutta sbucciata e a pezzetti, lo zenzero (o qualunque altra cosa si sia deciso di metterci), i fiocchi e i semi.
Dare un'energica frullata fino ad ottenere una bevanda cremosa e fluida.
Versare negli stampini da ghiacciolo e mettere in freezer.
Bere l'eventuale smoothie avanzato :-P