Quinoa

Il prodotto


La quinoa(Chenopodium quinoa) è testimone di biodiversità; viene coltivata infatti da oltre 5000 anni sugli altipiani pietrosi delle Ande a 4000 metri sul livello del mare ed è cibo essenziale per le popolazioni andine. Appartiene alla famiglia delle chenopodiacee, come gli spinaci o la barbabietola, è una pianta resistente che non richiede particolari trattamenti e produce una spiga ricca di semi rotondi, simili a quelli del miglio.La Quinoa Real è considerata la migliore tra le 200 varietà presenti nelle zone adine, ha chicco rotondo e turgido, sapore pieno e profumo nocciolato lievenìmente amaroprofilo nutrizionale tra le oltre 200 varietà presenti, per il chicco rotondo e turgido, per la ricchezza.
Si utilizza in grani in alternativa a un normale cereale, al posto del riso, del couscous o del miglio. È ottima nelle zuppe, nelle insalate fredde o nelle crocchette.

100 % ingredienti del Commercio Equo e Solidale:
Ingredienti e produttori equosolidali
La quinoa è coltivata, raccolta e confezionata in Bolivia da Anapqui (Asociacian Nacional de productores de Quinoa).
-Carboidrati - 60,1g di cui 3,4 g zuccheri
-Proteine - 12,4g
-Grassi - 6,7 g di cui 0,7 g acidi saturi, 2,2 g acidi grassi monoinsaturi, 3,8 g di acidi grassi polinsaturi
-Fibre alimentari - 8,7 g
-Sodio - 0,01 g
-Fosforo - 416 mg (52% della RDA*)
-Ferro - 2,8 mg (20% della RDA*)
-Magnesio - 150 mg (50% della RDA*)
-Zinco - 2,7 mg (18% della RDA*)


Indicazione di base per l'utilizzo della quinoa

Tempo di cottura: 12 - 15 minuti (fino a che i grani si siano gonfiati e abbiano formato un piccolo germoglio bianco (anellino a corona del chicco).

La porzione per una persona è di circa 70g di quinoa (una volta cotta ha infatti una resa di 2,5 volte il suo volume).

Prima dell'utilizzo va sciacquata in abbondante acqua corrente muovendo i grani con le mani, per eliminare il leggero amaro che la caratterizza.